• Formazione

    Formazione

  • Consulenza

    Consulenza

  • Altri Corsi

    Altri Corsi

  • Altre Consulenze

0
0
0
s2sdefault

La QUASAM ha il piacere di pubblicare l'Avviso per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del Fondo per le Imprese Artigiane, la cui scadenza è prevista per il prossimo 25 Giugno 2018.

L’importo per le agevolazioni è concesso tra un minimo di € 25.000,00 e un massimo di € 200.000,00 a copertura del 100% dell’investimento nella forma di:
- Contributo in conto capitale pari al 40% dell’investimento ammesso;
- Finanziamento a tasso agevolato pari al 60% dell’investimento ammesso.

Di seguito i dettagli del Bando (obiettivi, beneficiari, progetti ammessi, risorse finanziarie, spese ammissibili, etc.) e la Delibera della Regione Campania n. 633 del 18 Ottobre 2017.

I nostri Consulenti sono pronti a fornirvi tutte le informazioni in merito e a supportarvi nella progettazione e nell'invio della domanda.

Gli interessati potranno inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando la Linea di intervento (*) di loro interesse. Saranno ricontattati al più presto dai nostri esperti del settore.

(*) Per le Linee di Intervento A e B:

  • Opere murarie ed assimilate (in misura non superiore al 20% dell’investimento complessivo): relative alla ristrutturazione, ampliamento e ammodernamento della sede operativa e all'installazione di impianti, macchinari ed attrezzature strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell'attività di impresa;
  • Beni materiali nuovi di fabbrica: impianti; macchinari; attrezzature; mobili e arredi; mezzi e attrezzature di trasporto strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell'attività;
  • Beni immateriali: programmi informatici e servizi per le tecnologie dell'informazione e della telecomunicazione (TIC) connessi alle esigenze produttive e gestionali dell'impresa; siti web; realizzazione di show rooms virtuali; brevetti, banche dati, know how e licenze d'uso;
  • Acquisizione di marchi comunitari (DOP, lGP, etc.); acquisizione di certificazioni di qualità, di prodotto, di sicurezza, di sostenibilità ambientale e di responsabilità di impresa;
  • Servizi e Consulenze specialistiche (in misura non superiore al 20% dell'investimento complessivo).

Per la sola Linea di Intervento C:

  • Beni materiali nuovi di fabbrica: impianti; macchinari; attrezzature; mobili e arredi; mezzi e attrezzature di trasporto strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell'attività;
  • Beni immateriali: programmi informatici e servizi per le tecnologie dell'informazione e della telecomunicazione (TIC); siti web; realizzazione di show rooms virtuali; brevetti, banche dati, know how e licenze d'uso concernenti nuove tecnologie di processo o di prodotto; acquisizione di marchi comunitari (DOP, lGP, etc.); acquisizione di certificazioni di qualità, di prodotto, di sicurezza, di sostenibilità ambientale e di responsabilità di impresa.
  • Servizi e Consulenze specialistiche (in misura non superiore al 60% dell'investimento complessivo): incluse le spese relative al design, all’estetica ed allo stile dei prodotti; alla progettazione dei prototipi, alle prove di laboratorio, al marketing e alla comunicazione.

 


Partners

 
 
 
 

Corsi in Partenza

Vedi tutti

Newsletter

Calendario

loader