0
0
0
s2sdefault

Il 25 Maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR – UE 2016/679.  Tutte le aziende con sede nell’ UE che raccolgono o elaborano dati personali e sensibili, dovranno implementare nei propri processi vari adeguamenti per essere conformi a tale regolamento.

I dati a cui si riferisce la normativa sono i seguenti: Dati personali e sensibili; Identificativi On-Line: Login e passwords, cookies, indirizzi IP, ecc.; Dati genetici; Dati biometrici; Dati relativi allo stato di salute; Dati relativi a situazioni giudiziarie.

 

Obiettivi

Il corso si pone l’obiettivo di formare un Esperto della Privacy, cioè un professionista che possiede competenze specifiche sulla protezione dei dati personali e approfondite conoscenze della normativa di riferimento.

 

Contenuti

MODULO 1 – Nozioni fondamentali sulla figura Consulente della Privacy.

  • Il Privacy Officer & Consulente della Privacy – nozioni fondamentali;
  • Panoramica generale sul Testo Unico sulla privacy;
  • Tipologie di dati e trattamento;
  • I diritti dell’interessato;
  • Informativa e consenso;
  • Le figure chiave della privacy previste dalla normativa: formalità e attribuzione dei compiti;
  • Analisi dei rischi;
  • Misure minime di sicurezza e misure idonee;
  • Quando è obbligatorio fare la notificazione al Garante Privacy;
  • Il DPS: l’utilità della documentazione degli adempimenti sulla sicurezza, nonostante l’abrogazione;
  • Il Codice della Privacy e gli interventi formativi al personale;
  • Il Garante della Privacy: attività e compiti;
  • Le sanzioni amministrative;
  • Gli illeciti penali.

 

MODULO 2 – Le attività del Privacy Officer & Consulente della Privacy nei vari contesti aziendali.

  • Il Privacy Officer & Consulente della Privacy nei vari contesti aziendali;
  • Il controllo del lavoro ex L. 300/70 e i controlli meramente difensivi;
  • La videosorveglianza;
  • L’Amministratore di Sistema;
  • Biometria collegata al lavoro e ai luoghi di lavoro e per ragioni di sicurezza;
  • Le attività di business to business e la privacy;
  • Le associazioni e la privacy: semplificazioni e complicazioni;
  • Cronaca e privacy: dal bollettino aziendale alle notizie di stampa;
  • Dati personali in ambito sanitario: altre misure idonee;
  • Profilazioni e pubblicità comportamentale;
  • I trasferimenti di dati all’estero: BCR e clausole UE.

 

MODULO 3 – Le attività del Privacy Officer e Consulente della Privacy integrate con i Sistemi Qualità, Sicurezza informatica e Nuovo Regolamento UE 2016/679.

  • Relazioni con altri Sistemi Organizzativi Aziendali;
  • Relazioni tra Sistema Qualità Aziendale e Sistema di Gestione Privacy;
  • Relazioni tra Sistema Sicurezza Informatica e Sistema di Gestione Privacy;
  • Adeguamento al Nuovo Regolamento UE 2016/679.

 

Durata

24 ore in FAD

 

Destinatari

Dipendenti di aziende che svolgono ruoli inerenti la privacy ed il trattamento dei dati.

 

Eventuali prerequisiti

Conoscenza di base della Normativa Privacy. Conoscenza generale della terminologia italiana e anglosassone correntemente usata in ambito sicurezza informatica.

 

Riferimenti legislativi

Regolamento Europeo Privacy 2016/679

 

 

ATTESTAZIONE

 

Tipologia

Attestato di frequenza del corso di “Privacy Officer e Consulente della Privacy” rilasciato dall’A.I.S.F. (Associazione Riconosciuta dal MISE)

Validità

-----

Costo

€ 400+IVA

Sconto di € 50+IVA per gli ex allievi Quasam e per i Fan della pagina Facebook

 

AGGIORNAMENTO

 

Tipologia

Non previsto

Durata in ore

-----

Costo

-----

Periodicità rinnovo

-----

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Contatto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0823.154.30.14

Stato

Iscrizioni aperte

Termine per l’iscrizione

Nessuno

Note

Il corso è erogabile completamente in modalità e-learning (L.M.S.) Learning Management System, in grado di monitorare e di certificare lo svolgimento, la tracciabilità e il completamento delle attività didattiche di ciascun utente.