0
0
0
s2sdefault

Lo schema BRCGS (British Retail Consortium Global Standards) approvato dal GFSI è una componente importante della Gestione della Sicurezza Alimentare in quanto la complessità delle reti distributive e delle catene di fornitura della Grande Distribuzione richiede sempre maggiori garanzie igienico-qualitative e di sicurezza alimentare per tutti i fornitori.

Il corso è aggiornato sulle ultime modifiche apportate allo Standard e fornisce la formazione necessaria per effettuare Audit di Terza Parte secondo lo schema GSFS (Global Safety Food Standard) del BRC versione 8, in vigore da Agosto 2018.

Il corso può essere erogato a distanza, in modalità videoconferenza, da un BRCGS Approved Virtual Trainer.

I requisiti dello standard versione 8 sono un'evoluzione rispetto alla versione precedente, con un'enfasi costante sull'impegno della direzione, un programma di analisi dei pericoli e dei punti critici di controllo (HACCP) basato sulla sicurezza alimentare e un sistema di gestione della qualità a supporto. Tali variazioni propongono l’introduzione di nuovi moduli aggiuntivi e volontari per le imprese alimentari, al fine di personalizzare la certificazione in modo più dettagliato rispetto alle specifiche esigenze di business.

L'obiettivo costante è stato quello di orientare l'audit verso l'applicazione di buone pratiche di fabbricazione nelle zone di produzione, con particolare attenzione alle aree che tradizionalmente hanno dato luogo a richiami e ritiri (ad esempio, la gestione delle etichette e degli imballaggi).

Il nuovo BRC Global Standard for Food Safety Versione 8, propone i seguenti moduli aggiuntivi:

  • Modulo volontario 8 Gestione dei prodotti commercializzati
  • Modulo volontario 9 Gestione di materiali a contatto alimentare per alimentazione animale
  • Modulo volontario 10 GLOBAL GAP e catena di custodia
  • Modulo volontario 11 Gestione catena di approvvigionamento delle carni
  • Modulo volontario 12 Prodotti senza glutine (approvato AOECS)
  • Modulo volontario 15 – FSMA (Food Safety Modernization Act)

 

Obiettivi

Il corso si prefigge i seguenti obiettivi:

  • Interpretare correttamente i requisiti del Global Food Safety Standard Issue 8;
  • Acquisire la metodologia corretta per la pianificazione e conduzione audit interni ed esterni in conformità allo standard;
  • Imparare i metodi per valutare lo status di implementazione dello standard nelle aziende;
  • Presentare i risultati finali attraverso le corrette tecniche di report; dare la qualificazione necessaria e sufficiente per condurre audit dei fornitori.

 

Contenuti

  • Conoscenza approfondita dello standard
  • Audit BRC: intenti, obiettivi e concetti
  • Audit team leadership
  • Metodi di audit
  • Report di audit
  • Processo di certificazione di terza parte
  • Casi studio ed esercizi di gruppo
  • Elementi chiave dello standard BRC Food
  • Scopo e obiettivi degli audit BRC
  • I concetti fondamentali degli audit BRC
  • Gli audit di certificazione secondo i concetti BRC: Pianificazione, checklist e riunione di apertura (con esercitazione); Conduzione, raccolta evidenze e riunione finale (con esercitazione); Rapporto e azioni correttive (con esercitazione)
  • Le competenze e i requisiti dell’auditor di terza parte BRC
  • Casi pratici di valutazione
  • Esame Finale

 

Durata

40 ore 

 

Destinatari

Il corso è rivolto a:

  • Chi vuole lavorare presso un Organismo di Certificazione di Terza Parte come Auditor BRCGS FOOD (la frequenza e il superamento del corso è uno dei requisiti BRC per condurre audit di terza parte);
  • Consulenti e Progettisti di Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare e/o di Sistemi di Gestione legati al BRCGS Food;
  • Responsabili Qualità e componenti dell’Ufficio Qualità;
  • Valutatori del BRC Global Standard;
  • Personale coinvolto nella valutazione delle attività legate allo Standard BRC Food.

 

Requisiti di accesso alla professione di Auditor

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

        Requisiti di base:

  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Conoscenza del Global Standard for Food Safety Issue 8.

        Requisiti di accesso alla professione di Auditor di Terza Parte BRCGS:

  • Laurea (anche triennale) in una disciplina riguardante l'alimentazione o le bioscenze;
  • Esperienza nel Settore Agroalimentare;
  • Corso HACCP Riconosciuto BRCGS da 16 ore;
  • Corso Ufficiale Global Standard for Food Safety Issue 8: Lead Auditor da 40 ore.

NOTE:

Il possesso del Certificato di Auditor di Terza Parte BRC Global Standards è propedeutico ed obbligatorio per accedere alla funzione di Lead Auditor, ma non consente l'accesso diretto ed automatico alla Professione di Auditor/Valutatore di III Parte BRCGS.

Prima di condurre direttamente Audit BRCGS è necessario un periodo di affiancamento stabilito da BRCGS in 10 audit/15 giorni in audit su Standard relativi alla Sicurezza Alimentare approvati dal Global Food Safety Initiative (GFSI) ovvero sia: BRCGS, IFSFSSC, ISO 22000 e SQF. Almeno 5 degli Audit anzidetti devono essere eseguiti sullo Standard BRCGS.

Dopo quest'ulteriore passo si è iscritti (dall'Organismo di Certificazione per cui si dovranno condurre gli audit) nel database BRCGS e si potranno condurre gli Audit in autonomia.

IMPORTANTE:

A differenza di altri Standard, BRCGS (come anche IFS) permette di condurre audit solo per le categorie di prodotto per cui si ha esperienza dimostrabile secondo criteri precisi; in altre parole l'auditor BRC è autorizzato a condurre Audit solo per le categorie di prodotto per cui ha Competenza.

 

Docente del corso

Dott. Cacciola Euplio - BRCGS Approved Training Provider e BRCGS Approved Virtual Trainer. Lead Instructor Qualificato FSCPA. Tecnologo Alimentare, Lead Auditor BRCGS/IFS e Globalgap.

 

Opportunità di Lavoro

Il corso è rivolto a coloro che intendono:

  • inserirsi nel settore della consulenza relativa ai Sistemi di Gestione della Sicurezza Alimentare;
  • lavorare come Valutatori/Lead Auditor di Terza Parte secondo lo Standard BRCGS;
  • effettuare audit interni ed esterni alle Organizzazioni certificate e certificande BRCGS.

 

ATTESTAZIONE

 

Valutazione del corso ed esame finale

La valutazione del partecipante sarà elaborata mediante esame finale composta da un test scritto in lingua inglese o italiano (a scelta dell'allievo).

L'esame consiste in 50 domande a risposta multipla e, per passarlo, è necessario che si risponda correttamente ad almeno il 75% delle domande. In caso di punteggi (score) inferiori, è possibile ripeterlo.

Riconoscimento del corso

Coloro che supereranno l’esame finale, riceveranno un Certificate of AchievementGlobal Standard for Food Safety Issue 8: Lead Auditor” rilasciato direttamente da BRCGS, corredato da un numero di registrazione univoco.

In caso di mancato superamento del test o di mancata effettuazione dell’esame on line, BRCGS rilascerà comunque un Certificato attestante la sola partecipazione.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Contatto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0823.154.30.14  371.159.49.48

Stato

Iscrizioni aperte.  Prossimo corso in programma ad Ottobre 2021.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO CORSO (indicando il titolo del corso nel testo del messaggio)

Termine per l’iscrizione

Entro 15 gg dalla data di inizio corso.

Note

MODULO DI ISCRIZIONE

 

Scopri quando il corso è in programmazione: clicca qui


Partners

 
 
 
 
 

News

Vedi tutti

Corsi in Partenza

Vedi tutti

Newsletter

Calendario

loader